Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è il 23/11/2017 11:33

Regole del forum


Bookmark and Share



Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 TARATURA DEL CAMBIO 
Autore Messaggio
Connesso
FORUM ADMIN
FORUM ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2009 08:19
Messaggi: 10739
Località: stezzano - bg - lombardia
MTB: tuono scottante
Rispondi citando
Messaggio TARATURA DEL CAMBIO
Un problema di imprecisione al cambio, a meno che non ci siano guasti specifici come il deragliatore storto o il forcellino (dove è fissato il deragliatore) piegato è sicuramente dovuto a giochi della guaina.

La taratura del cambio si effettua portando la catena nella corona centrale. Da qui si fa salire e scendere la catena su tutti i pignoni e si agisce sul registro, mezzo giro alla volta, fino a che tutti i rapporti entrano perfettamente sia in salita che in discesa.

Se dopo questa taratura risultano ancora problemi nell'utilizzo del cambio si consiglia la sostituzione della guaina (normalmente è sufficiente la parte terminale che entra nel deragliatore) e quindi la ripetizione della taratura.

La sostituzione del cavo è un'operazione molto semplice. Si deve portare il cambio al pignone più piccolo e da questa posizione infilare il nuovo cavo nella guaina avendo l'accortezza di lubrificarlo leggermente (le guaine con interno in teflon non necessitano di lubrificazione). Ricordarsi di riportare la vite di registro al minimo. Sarà sufficiente poi serrare in cavo con l'apposito morsetto sul deragliatore semplicemente esercitando un leggera forza di trazione. A questo punto non dovrebbero necessitare regolazioni, che comunque potranno essere effettuate agendo mezzo giro alla volta sulla ghiera di registro come descritto in precedenza.

_________________
PEDALO PER PASSIONE NON PER COMPETIZIONE
----------------
E PER LA FORZA DI UNA PAROLA IO RICOMINCIO LA MIA VITA, SONO NATO PER CONOSCERTI, PER CHIAMARTI LIBERTA'
Lapide sul Monte Grappa - Pedalata del 2 agosto 2014


27/07/2010 19:44
Profilo WWW
Connesso
FORUM ADMIN
FORUM ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2009 08:19
Messaggi: 10739
Località: stezzano - bg - lombardia
MTB: tuono scottante
Rispondi citando
Messaggio Re: TARATURA DEL CAMBIO
COME REGOLARE IL CAMBIO

1 - innanzitutto occorre mettere il comando al manubrio sulla posizione col cavo alla minima tensione, ovvero sul pignone più piccolo. A questo punto svitare del tutto la piccola ghiera sul cavo del manettino.

2 - la catena sul pignone più piccolo deve essere allineata con la rotellina superiore del cambio. Se non lo è, svitate o avvitate la vite di fine corsa esterno, che è quella più in alto nella parte posteriore del cambio.

3 - sempre con la catena sul pignone più piccolo, controllate la tensione del cavo del cambio e tendetelo se serve. Svitate la vite che tende il cavo con una brugola e tiratelo con una pinza fino a che non sia più teso. Serrate la vite con la brugola.

4 - Con la catena sul pignone più piccolo, girate le pedivelle e cambiate sul secondo pignone. Se la catena non sale, tendete il cavo con la ghiera del cambio posta alla fine del cavo (sotto il soffietto di gomma), fino a che la catena non passi. Se la catena va oltre il secondo pignone allentatelo un po’. Utilizzate la ghiera del cambio per questa operazione, mentre utilizzate quella del comando al manubrio mentre pedalate per una regolazione fine.

5 - Per testare la regolazione fate salire e scendere la catena lungo tutta la scala dei pignoni, assicurandovi sempre che tutto sia perfettamente allineato, altrimenti riprendete la regolazione dal primo pignone. Per regolare il fine corsa intero, serrate o allentate la vite in basso sulla parte posteriore del cambio. Assicurandovi che salendo al pignone più grande la catena non deragli verso i raggi.

6 - Se il passaggio al pignone più grande è difficile o rumoroso, la rotellina superiore è troppo vicina al pignone piccolo e non permette alla catena di passare alla giusta distanza da questo, dovete aumentare la tensione della molla di richiamo, avvitando la vite dietro l’asse di fissaggio del cambio sul telaio.

Problemi e soluzioni:
- La catena sale, ma non scende bene: guaine e cavi usati o grippati. Smontare, grassare, cambiare.
- La catena deraglia tra i pignoni: Cattiva regolazione, catena con una maglia storta. Verficare, regolare, lubrificare, cambiare la catena.
- La catena deraglia oltre il pignone grande o tra il piccolo ed il telaio: Fine corsa mal regolati. Regolare.
- La catena fa rumore e salta sui pignoni: meccanismi sporchi o usurati. Pulire o cambiare.
- La ruota libera si blocca o fa rumore: meccanismi sporchi o usati: Pulire, lubrificare, cambiare.
- I pignoni girano a vuoto: ruota libera rotta. Cambiare.

_________________
PEDALO PER PASSIONE NON PER COMPETIZIONE
----------------
E PER LA FORZA DI UNA PAROLA IO RICOMINCIO LA MIA VITA, SONO NATO PER CONOSCERTI, PER CHIAMARTI LIBERTA'
Lapide sul Monte Grappa - Pedalata del 2 agosto 2014


18/08/2010 22:54
Profilo WWW
Connesso
FORUM ADMIN
FORUM ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2009 08:19
Messaggi: 10739
Località: stezzano - bg - lombardia
MTB: tuono scottante
Rispondi citando
Messaggio Re: TARATURA DEL CAMBIO
Un buon video aiuta meglio ad effettuare la regolazione del cambio


_________________
PEDALO PER PASSIONE NON PER COMPETIZIONE
----------------
E PER LA FORZA DI UNA PAROLA IO RICOMINCIO LA MIA VITA, SONO NATO PER CONOSCERTI, PER CHIAMARTI LIBERTA'
Lapide sul Monte Grappa - Pedalata del 2 agosto 2014


18/08/2010 22:56
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:


Podcast

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb. Viaggi